La Storia

La più antica locanda di Bellinzona

La storia del Ristorante Corona si perde nei meandri degli archivi storici e nelle cronache medievali, quando il locale era conosciuto come Albergo della Corona.

Si trovano riferimenti relativi al XV secolo, quando il territorio di Bellinzona e dei suoi castelli erano incorporati nel Ducato di Milano, che testimoniano il passaggio di componenti della famiglia dei nobili Visconti.

Più recente, si fa per dire, è la testimonianza del rifacimento della facciata della "più antica locanda di Bellinzona" ovvero l’antico Albergo della Corona, da parte del pittore Emanuele Riva nel 1913.

Proprio in questa circostanza, fonti storiche attestano il rifacimento della facciata "in stile del secolo XV per ricordare l’epoca in cui venne riaperta all’esercizio la storica trattoria". Questo conferma che la nascita dell’Albergo della Corona è addirittura più antica.

È solo dal 1860 che l’albergo si dota di un vero e proprio ristorante, per poi modificare il nome in Ristorante Corona dagli anni ‘80 del secolo scorso.

Èd è raccogliendo l’eredità della storica locanda che la proprietà attuale ha rilevato l’attività nel 1992, proseguendo da quasi trent’anni una storia che ha origini antiche.

© 2019 Ristorante Corona - Privacy Policy - Cookie Policy

Website by PolyPlus Lab